venerdì 4 marzo 2016

Thoughts on the go


Il viaggio quando ti prende è come una donna che ti porta via , come un libro che ti inghiotte tra le sue pagine e nella sua storia , specialmente quando arrivi dopo ore di volo è sei eccitato a tal punto che non ti interessa il fuso orario , non hai sonno anche se dovresti , ma in realtà ritiri i bagagli , in un attimo sei al noleggio , ritiri l'auto super accessoriata , mi raccomando che abbia il comando AUX per la tua playlist fatta appositamente per il viaggio .......poi mentre percorri l'interstate 10 in direzione Dowtown LA , e sono le due del mattino e tu anzichè avere sonno , inizi come un cicerone a spiegare a tutti quello che stanno vedendo e splendidamente ti accorgi che mentre tu guidi e sei elettrizzato , gli altri stanno dormendo .......evviva il viaggio

Nessun commento:

Posta un commento