martedì 22 marzo 2016

Tibet "Il tetto del mondo" tibet.net/

Il mondo non è stato più lo stesso , il Buddhismo Tibetano ed il suo sempre più influente Dalai Lama sono nel mondo come non lo sono stati mai , questo splendido scorcio di mondo sulle vette Himalayane , il paese è detto Tetto del mondo o paese delle nevi per la sua altezza media sopra i 4500 mt dal livello del mare , la capitale Lasha , una piccola cittadina molto colorata e piena di Monasteri , lungo tutta la catena dell'Himalaya ci sono templi Buddhisti dove i giovani monaci studiano la religione senza gli eccessi della vita occidentale , anche se anche a loro è permesso lo smartphone . Qui tra queste vette meravigliose è possibile visitare moltissimi templi e monasteri , si possono fare escursioni in fuoristrada e organizzare escursioni per gli amanti delle arrampicate e delle scalate . Tra i moltissimi monasteri vi segnaliamo il Ganden Monastery , situato a circa 4500 dal suo anfiteatro interno si gode di una vista spettacolare su tutto il Paese , se siete fortunati vi può capitare di assistere a qualche concerto musicale . Nechung Monastery , la residenza dell'oracolo prima che nel 1959 fosse costretto anche lui insieme al Dalai Lama all'esilio , conosciuta anche come "la fortezza del demone  dell'oracolo reale" il chiostro interno è pieno di splendidi affreschi che raffigurano Boddhisattva i demoni protettori , ed una bella statua di Padmasambhava il famoso Guru Rimpoche.

Nechung Monastery

Uno scorcio di Lasha

Ganden Monastery

Nessun commento:

Posta un commento