venerdì 19 agosto 2016

Volcanoes of the Planet

Alcuni estinti altri ridotti a piccole fumarole , ma in molti ancora devastanti , come Il Soufriere Hills a Montserrat nelle piccole Antille , che dopo secoli di inattività nel 1995 ha quasi completamente distrutto l'isola e devastato la sua capitale Plymouth. Ce ne sono molti altri attivi che sono diventati meta di escursionisti da tutto il mondo , come accade a "Big Island" ,appunto la più grande isola delle Hawaii , dove il Volcanoes National Park vi porta con i suoi sentieri vicino alla Caldera del Kilauea la vera star di questa parte del mondo , alla fine della Chain of Craters road potrete vedere la colata gettarsi in mare . Il Vulcano Islandese Hekla , divenuto famoso ai più per la sua cospicua attività del 2010 , quando blocco per settimane i voli di mezza Europa , in Italia non ci facciamo mancare niente , nel "Regno delle due Sicilie" ci sono molti Vulcani sia apparentemente estinti come il Vesuvio in Campania , sia spettacolarmente attivi come lo Stomboli detto anche "Il faro del Mediterraneo" e l'Etna con le sue spettacolari esplosioni . gli unici che ho visto io sono sull'isola di Ohau alle Hawaii , il Diamond Head ormai estinto da anni e il vulcano dei fondali di Hanauma Bay , diventato un acquario bellissimo.Molti altri in tutto il mondo regalano momenti spettacolari , ma a volte le attività telluriche causano devastazione e distruzione , come Pompei e tante altre storie raccontano.
Stromboli il Faro del Mediterraneo

Fiume lavico al Kilauea

una bellissima imbiancata dell'Hekla "L?incappucciato"

Nessun commento:

Posta un commento